Facebook YouTube Google Maps E-mail RSS
 
 
 
 
formats

No Sindaco Ghinelli! Lei non mi rappresenta.

Pubblicato il 18 gennaio 2018 da

Pubblichiamo la lettera ricevuta dal Dott. Michele De Angelis a commento dell’intervista rilasciata dal Sindaco Ghinelli a Klaus Davi.   Vi sono momenti nei quali si sente la necessità di esprimere una sensazione, un’emozione. Non sappiamo dire come è nata, ma esce con tutta la sua forza dal profondo del cuore, pur sapendo da subito e ancora prima di averla detta, della inutilità intrinseca di averla formulata e dell’assordante silenzio da cui sarà circondata. Alcune premesse semplici ma necessarie: non ho mai rivestito cariche politiche o di partito; per onestà intellettuale mi sento vicino al Partito democratico, ma mi creda,

(Continua)…

 
formats

PD su Ghinelli, un’iniziativa ridicola

Pubblicato il 17 gennaio 2018 da

Ghinelli ha un solo argomento per far parlare di sé e della città di cui è Sindaco: un po’ poco, molto ridicolo. È stato votato per occuparsi dei problemi, usa i mezzi più squallidi per la notizia, per apparire, per inseguire i media. Mischia inquisizione e populismo: farnetica di fare causa alla famiglia Boschi per riabilitare il nome della città. Ma la città ha già un nome e un passato importante, che si fa di tutto per nascondere. La città di Vasari e Piero della Francesca, di Guido d’Arezzo e Petrarca: Arezzo dei Grandi non ha bisogno di questi mezzi

(Continua)…

 
formats

Gruppo consiliare Pd: “Parcheggi a pagamento: solo un fare cassa della Giunta Ghinelli e una scelta contraria alle esigenze della città”.

Pubblicato il 17 gennaio 2018 da

Molti sono i parcheggi a pagamento nel centro città e nell’immediata periferia, mentre pochissimi sono gli stalli liberi per la sosta senza limitazione oraria. L’Amministrazione Ghinelli, togliendo la possibilità di parcheggiare gratuitamente nell’area di Via Caduti sul lavoro, ha deciso che la sosta vicino al centro città è possibile solo pagando. Una scelta che per Arezzo potrà portare solo ricadute negative. Per le attività commerciali, per il turismo, per i residenti che si vedranno costretti a pagare per lasciare l’auto vicino a casa. Non ci si può lamentare se il centro si spopola e i negozi chiudono quando l’amministrazione comunale,

(Continua)…

 
formats

Caneschi: occorre una seria riflessione sulla gestione del servizio idrico

Pubblicato il 14 gennaio 2018 da

In questi giorni sono apparse sui media locali le reazioni dei partiti e del comitato contro il prolungamento della concessione a Nuove Acque. La mia impressione è che ci sia il tentativo di semplificare una questione complessa che andrebbe analizzata in maniera più approfondita superando i proclami politici. Personalmente, rispetto alla decisione dell’assemblea territoriale, credo fosse necessario rinviare la pratica per formulare i necessari approfondimenti. Tra l’altro l’opzione era sul piatto e ci avrebbe permesso di potere prendere il tempo necessario per approfondire temi fondamentali come gli investimenti, le tariffe, le prestazioni accessorie. Credo, inoltre, che siano da valutare alcuni

(Continua)…

 
formats

Il ringraziamento a Elisa e il benvenuto ad Andrea

Pubblicato il 7 gennaio 2018 da

Dichiarazione del Segretario comunale Pd, Alessandro Caneschi e del Capogruppo Luciano Ralli Elisa ha fatto una scelta molto difficile. Ne siamo felici e le auguriamo una straordinaria vita negli Stati Uniti. A noi rimane il ricordo di una donna che ha saputo, con passione e originalità, dare molto nel suo seppur  breve percorso politico ad Arezzo. Lo ha fatto nel partito e nelle istituzioni, lasciando un segno importante che ci auguriamo possa rinnovarsi nei tempi e nei modi che saranno possibili. Auguri anche ad Andrea Modeo che sostituisce Elisa Bertoli in Consiglio Comunale: una figura importante che andrà a potenziare il

(Continua)…

 
formats

Elisa Bertoli si è dimessa da Consigliere comunale di Arezzo

Pubblicato il 5 gennaio 2018 da

“Ieri ho presentato le mie dimissioni da Consigliere comunale. Mi è dispiaciuto molto, ma ormai la mia vita è negli Stati Uniti. Non è facile staccarsi dalla propria terra e reinventarsi in un’altra parte del mondo. Il distacco dalla famiglia, dagli amici, dal lavoro, dalla città è stato difficile. E difficile è stato anche chiudere con la politica e l’esperienza istituzionale. Mi sono iscritta al Pd e sono entrata in Consiglio comunale per la prima volta nel 2011. Ho amato la politica, quella fatta di passione, intelligenza, ricerca, condivisione. Ho amato meno quella segnata da conflittualità, pregiudizio, ostilità. Per un

(Continua)…

 
formats

Bracciali: “L’intervista di Ghinelli raccolta dal Fatto Quotidiano sulla vicenda Boschi è maleducata, strumentale e ipocrita”.

Pubblicato il 19 dicembre 2017 da

L’intervista del Sindaco Ghinelli raccolta da “Il Fatto Quotidiano” sulla vicenda Boschi è maleducata, strumentale e ipocrita. Maleducata perché i toni e le parole utilizzate nei confronti del Sottosegretario Boschi sono fuori logo e offensive. Intimare “Non si faccia più vedere in città” a una persona nata nel nostro territorio, cresciuta nella nostra città e che ricopre un ruolo importante nel governo del Paese è vergognoso per chi ha il compito di tenere insieme una comunità. In particolare tenendo conto che Maria Elena Boschi non ha nessuna responsabilità sul depauperamento della banca della città. Tutto ciò è ancora più grave

(Continua)…

 
formats

Gruppo Pd: “Dal Governo un grande aiuto per riqualificare la città. La Giunta sfrutti al meglio queste risorse”.

Pubblicato il 14 dicembre 2017 da

Diciassette milioni di euro per ridare finalmente respiro alla città e alle sue periferie. Il Governo ha mantenuto la promessa e arriverano delle importanti risorse per mettere a cantiere degli interventi. Lunedì la firma della convenzione a Palazzo Chigi e poi la progettazione spetterà all’Amministrazione comunale che dovrà rispettare i tempi previsti per evitare che i finanziamenti vadano perduti. Unica nota negativa: i progetti preliminari a oggi riguardano solo in parte le aree periferiche come Saione e il Pionta, un’occasione persa per riqualificare in maniera forte due zone strategiche per la nostra città. Dopo due anni e mezzo di annunci

(Continua)…

 
formats

Pd: “Il Sindaco informi il Consiglio sul Baldaccio e sull’esposto dei Revisori dei Conti”.

Pubblicato il 13 novembre 2017 da

Dichiarazione del Gruppo consiliare Pd Nella seduta di domani (martedì 14 novembre ndr.) il Presidente del Consiglio comunale di Arezzo informerà l’Assemblea di quanto rilevato dal Collegio dei Revisori dei Conti che sono tenuti a informare il Consiglio qualora abbiano rilevato fatti che configurano ipotesi di gravi irregolarità gestionali. Il Presidente ha reso noto anticipatamente ai Capigruppo il fatto che i Revisori hanno sollevato l’ipotesi di ostacolo all’attività di vigilanza nel procedimento che ha portato all’adozione e approvazione della delibera consiliare riguardante la parziale risoluzione anticipata consensuale della concessione del “Parcheggio Baldaccio” approvata a maggioranza nella seduta consiliare del 24

(Continua)…

 
formats

Bracciali: “Una firma per bloccare la banalità che distrugge l’arte”

Pubblicato il 28 settembre 2017 da

Dichiarazione di Matteo Bracciali, Consigliere comunale, Gruppo Partito Democratico Nella città di grandi artisti e che vuole vivere di turismo, le parole del Sindaco “un’opera d’arte non ci fermerà”, riferite all’eliminazione del murales in Via Garibaldi, sono stonate e fuori luogo. Se c’è una esigenza urbanistica, un vuoto urbano da riempire è giusto fare proposte e discuterle in modo approfondito e non con un’intervista. La banalità e la superficialità con la quale si è bollata come trascurabile l’opera di Moneyless ed Eron parla da sola ed è la conseguenza dell’approccio che questa Amministrazione ha sul tema della cultura e dell’identità

(Continua)…

 
 
© Partito Democratico di Arezzo