Facebook YouTube Google Maps E-mail RSS
 
 
 
 
formats

Caneschi: “Il Comune approvi il Regolamento sul gioco lecito”

Pubblicato il 10 aprile 2017 da

“Le ludopatie sono ormai un’emergenza sociale – commenta Alessandro Caneschi, Consigliere comunale e Segretario comunale Pd – lo scorso anno sono stati spesi quasi 96 miliardi di euro e si calcola che i cittadini abbiano perduto 19 miliardi. Il Comune di Arezzo deve fare qualcosa di concreto e immediato, approvare cioè il Regolamento sul gioco lecito. Non iniziamo da zero: la Giunta Fanfani aveva già emanato un’ordinanza, la n.1 dell’8 Gennaio 2014 con la quale aveva vietato, oltre a quanto disposto dalla legge regionale, anche l’apertura di nuove sale gioco e di spazi per il gioco nella città murata. Adesso abbiamo a

(Continua)…

 
formats

Pd, tutti i congressi nel comune di Arezzo

Pubblicato il 29 marzo 2017 da

Da giovedì 30 Marzo a sabato 1 Aprile si svolgeranno i congressi dell’Unione Comunale di Arezzo del Pd. 10 appuntamenti nel corso dei quali verranno illustrate le mozioni dei tre candidati alla Segreteria Nazionale del Partito Democratico: Andrea Orlando, Michele Emiliano e Matteo Renzi. Alle riunioni potranno partecipare gli iscritti e i simpatizzanti del Pd. Dopo il dibattito, si procederà alla votazione riservata ai soli iscritti che sceglieranno uno dei tre candidati e le liste dei delegati alla Convenzione Provinciale a essi collegate. Il congresso proseguirà con le Convenzioni provinciali che si svolgeranno il 5 Aprile; la Convenzione nazionale il

(Continua)…

 
formats

Caneschi: “Matrignano conservi un plesso scolastico”

Pubblicato il 28 marzo 2017 da

Dichiarazione del Consigliere comunale e Segretario del Pd Arezzo, Alessandro Caneschi Non capita tutti i giorni di essere assegnatari di un posto in una scuola che non c’è. Peggio ancora: in una scuola destinata a essere chiusa. L’Amministrazione Ghinelli è la plastica rappresentazione di un’Amministrazione nella quale la mano sinistra non sa cosa fa quella destra: l’una assegna i posti in una scuola, l’altra la chiude. Una situazione incredibile e rara che lunedì porteremo in discussione al Consiglio comunale presentando un’interrogazione e sollecitando l’Amministrazione a trovare una soluzione che risponda a due priorità non scindibili: che sia garantito un posto

(Continua)…

 
formats

Scuola di Matrignano: il massimo esempio del “modello Ghinelli” di amministrare la città.

Pubblicato il 22 marzo 2017 da

Dichiarazione della Consigliera comunale Claudia Maurizi (Pd) Scuola di Matrignano: come un’Amministrazione può sbagliare sempre e comunque. Prima l’annuncio che il Comune non ha i soldi per la messa a norma dei locali. Poi si scopre che il finanziamento è già nel Piano Triennale ed è previsto proprio nel 2017. Quindi quei soldi dove andranno? C’è qualcosa – e lo chiedo al vice Sindaco Gamurrini – di più importante del tenere al sicuro i bambini? L’Amministrazione ammette che la scuola è a rischio, tanto da doverla chiudere il prossimo settembre. E in questi mesi? Abbiamo un’Amministrazione comunale che sembra affidare

(Continua)…

 
formats

Pionta: l’improvviso “Ghe pensi mi” del Vicesindaco tradisce dilettantismo e trascuratezza

Pubblicato il 22 febbraio 2017 da

Nota dei Gruppi consiliari Partito Democratico e Arezzo in Comune Il Vicesindaco Gianfrancesco Gamurrini ha dato un segnale di risveglio sul Pionta. Sembra incredibile, ma è così: dopo due anni in cui la riqualificazione dell’area è nelle competenze del Comune di Arezzo sulla base di un accordo di programma vincolante con Asl e Università e, nonostante i solleciti e interrogazioni dell’opposizione di centro-sinistra, è stata lasciata nella totale trascuratezza. Questo segnale lo ha dato con una presa di posizione traducibile in “Faccio tutto io”. Solo che, contrariamente ai suoi intenti, non ha dimostrato la consapevolezza che “doveva fare” da molto

(Continua)…

 
formats

PD: “Giunta Ghinelli: il sogno della destra è diventato l’incubo della città”. Arezzo in Comune: “Il trumpismo de noantri”

Pubblicato il 17 febbraio 2017 da

L’opposizione di centrosinistra Pd-Arezzo in Comune-Popolari e i Gruppi consiliari Partito Democratico e Arezzo in Comune hanno fatto il punto sul primo anno e mezzo di Amministrazione Ghinelli. Presenti i Consiglieri comunali Matteo Bracciali, Alessandro Caneschi, Donato Caporali, Luciano Ralli e Francesco Romizi. Matteo Bracciali ha introdotto la conferenza stampa: “Entriamo nel 2017, terzo anno della Giunta Ghinelli, e se facciamo un’analisi dello stato dell’economia ci accorgiamo di essere in un incubo. È evidente che ci sono delle cause generali della crisi, ma altrettante vanno ricercate nelle politiche del centrodestra. Nelle sfide importanti, quelle che riguardano lo sviluppo della città,

(Continua)…

 
formats

Caneschi, PD Arezzo: “Record lotta evasione fiscale nel 2016 grazie al lavoro del Governo Renzi”

Pubblicato il 10 febbraio 2017 da

Ieri l’annuncio del Ministro dell’Economia, Padoan, del recupero da parte dello Stato di 19 miliardi di euro nel 2016 dalla lotta all’evasione fiscale. Un record assoluto che segna un +28% rispetto all’anno precedente. “Un risultato importante – commenta il Segretario comunale del Partito Democratico di Arezzo, Alessandro Caneschi – frutto della serietà e delle politiche riformiste e progressiste messe in campo dal Governo Renzi. Un grande lavoro a vantaggio della collettività e dei contribuenti onesti, di cui tutti possiamo beneficiare. L’augurio – conclude Caneschi – è che l’attuale Governo, proseguendo sulla strada già individuata lo scorso anno, possa confermare anche

(Continua)…

 
formats

Gruppo Pd su Arezzo Fiere: “Ghinelli delegittima il Comune e conferma mancanza di idee”

Pubblicato il 7 febbraio 2017 da

Dichiarazione del Gruppo Consiliare Pd, Comune di Arezzo Il Comune di Arezzo si è astenuto sull’accordo IEG nel corso dell’assemblea dei soci di Arezzo Fiere e Congressi. Un atto grave per tre ragioni. La prima: contraddice ciò che il Sindaco aveva annunciato ieri in Consiglio e l’astensione, dal punto di vista politico, è un voto “contro” le categorie che promuovono le fiere dell’oro. La seconda ragione è l’assoluta mancanza di proposta e iniziativa sul tema dello sviluppo della città attraverso Arezzo Fiere e la terza è l’assoluta irrilevanza del Sindaco Ghinelli e quindi dell’Amministrazione comunale sul futuro della città. Nessun

(Continua)…

 
formats

Degrado e cultura: Ghinelli faccia chiarezza nella sua maggioranza nell’interesse della città

Pubblicato il 9 gennaio 2017 da

Dichiarazione del Gruppo consiliare Pd In queste ore si sta sviluppando un dibattito sulle dichiarazioni dell’Assessore Tanti a proposito di decoro e delle opere di Icastica. L’Assessore è stata chiamata in causa a seguito di un atto di indirizzo depositato da due consiglieri comunali che sostengono l’Amministrazione Ghinelli e che sarà discusso nella prossima seduta del Consiglio comunale. Il documento chiede alla Giunta di intervenire contro il degrado in città anche mediante l’utilizzo della street art e dei murales. Il primo elemento che balza agli occhi, dopo un anno e mezzo di amministrazione, è che la stessa maggioranza che sostiene

(Continua)…

 
formats

Caneschi: “La sicurezza? Un buco nell’Amministrazione Ghinelli”.

Pubblicato il 19 dicembre 2016 da

Dichiarazione del Consigliere Pd Alessandro Caneschi Si moltiplicano i gruppi di cittadini che segnalano lo sviluppo dell’uso di sostanze stupefacenti e i conseguenti problemi di sicurezza in molte zone della città. L’ultima, in ordine di tempo, è quella di Campo di Marte i cui residenti hanno denunciato la presenza continua di spacciatori e di tossicodipendenti che agiscono in modo indisturbato. Sono gli stessi cittadini che lamentano anche problemi igienico-sanitari per la massiccia presenza di siringhe sia all’interno delle galleria, sia nel parco di Campo di Marte. Anche i residenti di via Provenza e dell’intera zone di Saione hanno manifestato preoccupazione,

(Continua)…

 
 
© Partito Democratico di Arezzo