Incendio in Via Filzi, Bracciali (PD): «Il Comune è sparito. Subito messa in sicurezza e riqualificazione dell’area»

Dormitorio abusivo, luogo di spaccio e oggi un incendio. Nell’immobile dell’ex asilo di Fabio Filzi il degrado ha superato il livello di guardia da troppo tempo.

I residenti della zona lanciano da anni gridi di allarme, addirittura 70 persone hanno firmato un esposto ma sono rimasti totalmente inascoltati: nel tempo gli episodi criminali in un immobile di proprietà dell’amministrazione comunale sono cresciuti fino a diventare una consuetudine.

Sono anni che il PD denuncia con forza questa situazione proponendo all’amministrazione, in attesa dei lavori per la realizzazione della nuova sede della Polizia Municipale da noi criticata, una riqualificazione minima ma che riporti serenità in quella zona.

Non è successo nulla, invece. Anzi qualcosa si: una zona della città è fuori controllo.