Facebook YouTube Google Maps E-mail RSS
 
 
Home » Comunicati Stampa » Caneschi: “Atti vandalici al cimitero ebraico sono un fatto preoccupante per la nostra comunità”.
formats

Caneschi: “Atti vandalici al cimitero ebraico sono un fatto preoccupante per la nostra comunità”.

Questa mattina alcuni cittadini hanno portato alla luce un atto vandalico avvenuto al cimitero ebraico, dove una targa commemorativa della Shoah è stata divelta.

Si tratta di un episodio preoccupante per la nostra comunità, e occorre che tutte le forze democratiche siano compatte nel respingere azioni del genere.

Come Consigliere comunale faccio parte della delegazione del Comune di Arezzo che ogni anno si reca ai campi di concentramento di Auschwitz e Bierkenau per rinnovare il gemellaggio con la città di Oswiecim e visitare i luoghi di questa tragedia.

Manca poco al Giorno della Memoria e sabato prossimo saremo tutti uniti nuovamente per ricordare la Shoah.

Come Segretario aretino del Partito democratico, mi sento di richiamare all’unità contro le sempre più frequenti manifestazioni nazi-fasciste.

Alessandro Caneschi, Segretario comunale Pd Arezzo

Arezzo, 24 Gennaio 2017

 
© Partito Democratico di Arezzo