Facebook YouTube Google Maps E-mail RSS
 
 
Home » Comunicati Stampa » PD: “CasaPound vile e senza scrupoli”
formats

PD: “CasaPound vile e senza scrupoli”

Pubblicato il 26 febbraio 2018 da

Il problema non è la donazione, CasaPound fa finta di non capire. Tante associazioni, tantissimi iscritti al PD, fanno beneficienza a enti di alto valore sociale sia in Italia che nel mondo. Nessuno però si permette di farsi fotografare e farci un comunicato stampa. CasaPound ha strumentalizzato la fragilità, la difficoltà solo per un mero calcolo elettorale ed è l’atto più vile per chi fa politica. Una vigliaccheria in piena regola.

A questo si aggiungono le responsabilità di chi ha permesso questo scempio in una struttura pubblica che denunceremo nelle opportune sedi. 

La politica si fa con le proposte e le scelte: in questi anni di governo il Partito Democratico ha promosso la legge sul “dopo di noi” che introduce il sostegno e l’assistenza alle persone con disabilità gravi dopo la morte dei parenti che li accudiscono. Senza le scorciatoie fatte di foto, sorrisi e tanta retorica.

Partito democratico comunale di Arezzo

Arezzo, 25 Febbraio 2018

 
© Partito Democratico di Arezzo